Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi articoli.
About

Lorenzo Borghini

Classe 1988, nato a Firenze. Cinefilo incallito, appassionato di cinema asiatico e della commedia all’italiana. Ama così tanto il cinema da volerselo tatuare sopra al braccio, da volere imprimere per sempre quel lontano 28 dicembre 1895 – nascita del cinematografo – sulla sua pelle delicata. Si è laureato in Lettere e Filosofia dopo cinque anni travagliati. Fondatore storico e Art Director del Cartello, giornalista pubblicista dal 2012, lettore onnivoro e viaggiatore appassionato. Ha sempre sognato di fare il regista e vivere a Los Angeles, ma si accontenta di poterlo fare a Roma.

Le iene: quando Tarantino era Tarantino

Un'analisi della perla avantpop di Quentin Tarantino, Le iene. Un cult di brutti ceffi che si insultano, con Steve Buscemi e Tim Roth.

30 giugno 2014 -

Maps to the stars: David Cronenberg è sempre più sorprendente

In Maps to the stars David Cronenberg rimpasta tutta la sua arte, tutta la sua poetica per dire cose nuove.

26 maggio 2014 -

Locke, un dramma claustrofobico orchestrato dal talentoso Steven Knight

Locke di Steven Knight è un film che sa emozionare grazie alla grandissima performance di Tom Hardy. Un dramma claustrofobico che tiene incollati allo schermo

12 maggio 2014 -

Gabriel García Márquez: il ricordo di un mito

Gabriel Garcia Marquez è un mito difficile da scordare. Oggi nell'anniversario della sua morte, lo ricordiamo così. Ecco la storia di un grande scrittore.

29 aprile 2014 -

Grand Budapest Hotel: il diamante perfetto di Wes Anderson

Grand Budapest Hotel è il capolavoro di Wes Anderson, la sua opera omnia racchiusa nell'immaginaria Zubrowka.

28 aprile 2014 -

SIG. GREEN

Questo racconto parlerà di scimmie.
Questo racconto parlerà di te, di me, ma sopratutto delle scimmie.
Questo racconto parlerà di come il signor Green si fosse appassionato alle scimmie, ma anche di […]

22 aprile 2014 -

Arancia Meccanica, una sinfonia di immagini dalla potenza disarmante

Arancia Meccanica di Stanley Kubrick è perfetto dal primo all'ultimo minuto, lo spettatore non ha un attimo di pausa, tutto si muove a ritmo di musica.

07 aprile 2014 -

Spike Jonze ci mostra con Her un mondo di emozioni fredde attraverso sentimenti caldi

Her di Spike Jonze è il risultato della spersonalizzazione dell'uomo nella grande città, ma più che di spazi qui si parla di consistenza

24 marzo 2014 -

Bong Joon-ho si dimostra regista sapiente anche con Snowpiercer

Con Snowpiercer Bong Joon-ho sembra dire “Si salvi chi può” e la speranza è l'ultima a morire.

10 marzo 2014 -

Castaway on the moon: il film del regista Lee Hae-jun è una gemma rara

Castaway on the Moon uscito nel 2009 in Corea del Sud arriva in Italia di soppiatto sbancando la dodicesima edizione del Far East Film Festival di Udine.

17 febbraio 2014 -