Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi articoli.
Categoria

reportage di viaggio

La Cina tra luci e ombre

Scandagliando realtà sconosciute l’autore annulla lo scarto tra percezione diretta e rievocazione, consentendo al lettore di sentire la Cina più vicina.

01 dicembre 2017 -

Vita da gher: il nomadismo in Mongolia

Alla scoperta della Mongolia, paese di nomadi e pastori, con la più bassa densità di popolazione al mondo. Una vita da gher.

12 ottobre 2017 -

Messico on the bus

Un'incredibile esperienza di viaggio alla scoperta di uno dei paesi più visitati del Centro America: il Messico.

06 settembre 2017 -

Tre storie americane: viaggio a San Francisco

Una donna, un uomo e un popolo che hanno reso San Francisco un simbolo di rivoluzione e libertà. Siamo stati a Cisco, ecco tre storie americane.

21 agosto 2017 -

Mad Cool: “Rain won’t stop the music”

Il Mad Cool è uno dei festival più interessanti in Europoa, grazie a degli headliner da paura come i Foo Fighters e i Green Day.

12 luglio 2017 -

Il destino ha verso: il traffico nascosto del Mediterraneo

Come una vacanza in Vieste può trasformarsi in un’accurata riflessione sul traffico illegale del mare e sulla nostra cecità di fronte ai problemi che ci stanno sotto gli occhi.

26 giugno 2017 -

Come comprare la coca dai Narcos a Città del Messico

Una nottata in Città del Messico alla ricerca di cocaina e erba, dove risalta la condizione di un paese nelle mani dei Narcos.

07 aprile 2017 -

Erdoğan, il Sónar Istanbul e la Turchia che verrà

Ci siamo fatti un viaggio in Turchia, rotta verso il Sonar Istanbul, e abbiamo avuto modo di scoprire la situazione turca.

31 marzo 2017 -

Huaxi: il villaggio più ricco della Cina è una realtà da fantascienza  

Un reportage da Huaxi, il villaggio più ricco della Cina che è l'emblema del comunismo ma anche della sua morte.

25 gennaio 2016 -

Grecia, la crisi economica dimenticata

Dopo l'hype estiva, la crisi greca è stata abbandonata dai media. Ne abbiamo parlato con due studenti greci, per sapere la loro opinione in merito.

14 dicembre 2015 -